Le nostre pagine social ufficiali sono lo strumento ideale per rimanere sempre aggiornati su news, attività ed eventi dal mondo dei Gattopardi.

Call us +39 3289739191

 

La Sicilia, il luogo dove si mangia meglio al mondo

La Sicilia, il luogo dove si mangia meglio al mondo.

La Sicilia, il luogo dove si mangia meglio al mondo

La Sicilia è la regione italiana con la migliore cucina tradizionale. Questo almeno secondo il parere espresso da alcune importanti testate giornalistiche americane, come il New York Times e Tasting Table.

Lucas Peterson e Meredith Belthune hanno girato in lungo e in largo le nostre province alla ricerca delle prelibatezze tradizionali dell’isola e il loro report di viaggio è stato ricco di soddisfazioni nonchè di elogi entusiastici per la gastronomia tipica siciliana.

The Ultimate Italian Road Trip Through Sicily

Il viaggio definitivo in Italia passa per la Sicilia

così titola il New York Times e francamente accogliamo il parere con riconoscenza e anche un po’ di orgoglio. Consapevoli da sempre della qualità della nostra cucina, siamo lieti che il tempo e la risposta dei turisti in fatto di incrementi di flussi diano ragione alla indiscutibile fantasia e alla passione che da sempre il popolo siciliano dedica al cibo, soprattutto tradizionale.

Acclamati soprattutto i nostri primi, sia quelli a base di ortaggi e verdure, come la pasta alla Norma o quella con i broccoli, sia quelli a base di pesce, come gli spaghetti con le vongole, con i ricci o i bucatini con le sarde.

Le tipicità a base di pesce non potevano mancare e numerosi sono stati i piatti citati dai reporter come squisitezze assolutamente irrinunciabili: il nostro fritto misto, gli involtini di pesce spada e le sarde a beccafico, solo per citarne alcuni.

Non sono mancate però note di merito anche per i contorni: elogi a profusione per la caponata siciliana, per le parmigiane di melanzane (ammetteremo non cosi tipiche) e per la nostra insalata di arance.

Street Food in Sicilia

Gradimento assoluto è stato espresso anche per tutto il nostro Street Food dalle Scacce Ragusane alle tipiche arancine di riso, passando per le tipicità palermitane come lo sfincione e il pane con panelle e crocchè.

La Pasticceria, fiore all’occhiello.

Immancabilmente l’entusiasmo si è riversato anche sulla nostra pasticceria tipica, dove il cannolo siciliano l’ha fatta da padrone, degnamente accompagnato dalla sorpresa (per loro) del nostro gelato e soprattutto delle nostre granite tipiche. Altrettanto apprezzato, c’era da aspettarselo, è stato il cioccolato di Modica, recentemente riconosciuto come IGP.

Dolci tradizionali siciliani

Probabile che il titolo sia altisonante, troppo per una sobria visione della pluralità di culture gastronomiche presenti nel mondo, ma c’è da sottolineare come al di là di titoli ed onorificenze, la cultura gastronomica siciliana sia da sempre di assoluto valore.

E’ l’apprezzamento del pubblico, di turisti e di esperti, che conferma ogni giorno l’eccezionalità della nostra tradizione culinaria, un patrimonio non meno importante delle nostre bellezze architettoniche o di quelle naturali proprie dei nostri paesaggi.

Il nostro impegno è quello di far conoscere questa tradizione in tutto il mondo, per portarla a diventare un’attrazione turistica ulteriore per la nostra isola.

No Comments

Post a Comment